Cerca
  • Emanuele Augello

Cosa metto in valigia?

Una delle domande frequenti più importanti che mi vengono fatte è: “cosa metto in valigia?”. Sia che si inizi un tour di 4 giorni o si affronti un viaggio di 3 settimane, avere la giusta attrezzatura è fondamentale per garantire un safari di successo. Prima di continuare ti suggerisco di andare a vedere il mio articolo su quali valigie scegliere che contiene tanti suggerimenti pratici che ti permetteranno di avere il bagaglio giusto per ogni occasione di viaggio





La scelta di cosa mettere in valigia è sempre molto personale e c’è sempre la tentazione di prendere troppo. Per evitare di commettere questo errore si può tenere a mente che se si spendono 2 notti consecutive in un lodge si avrà modo di utilizzare il servizio lavanderia per il quale la mattina si lasciano i vestiti nell'apposita sacca fornita in camera e si ritirano la sera stessa lavati ed asciugati. Utilizzare vestiario di tipo tecnico, inoltre, dà la possibilità di poter sciacquare il capo di vestiario la sera ed averlo pulito ed asciutto la mattina successiva grazie al bassisimo grado di umidità presente praticamente in tutta la Namibia.


Conoscere anche il periodo dell’anno in cui si viaggia è importante per cegliere adeguatamente cosa portare con sè: durante i mesi invernali (Giugno - Agosto) vi potranno essere notti molto fredde mentre d’estate (Dicembre - Gennaio) le temperature sono molto calde di giorno e fresche di notte. Una buona regola infine consiste nel cercare di dividere i bagagli in 2 parti. Una borsa piccola che verrá utilizzata all’interno della vettura che conterrà tutti gli elementi di cui si avrá bisogno durante il corso di una giornata di viaggio - fotocamera, occhiali da sole, cappello, ecc - ed un borsone o zaino che contiene tutti i vestiti e altri accessori che verrà inserita nel bagagliaio.


ABBIGLIAMENTO


Viaggi di questo tipo suggeriscono un abbigliamento pratico e sportivo, prediligendo i capi in fibre naturali o tecniche. Per chi ha problemi di pelle sensibile è meglio avere capi che non lascino scoperte braccia e gambe. È bene munirsi anche di qualche capo in pile o di lana, quando l’escursione termica è maggiore, e di una giacca a vento per la sera, nel caso un venticello freddo possa presentarsi. Per i safari fotografici e le escursioni a piedi è bene indossare scarpe comode, senza tacco, o scarponcini chiusi, un copricapo e occhiali da sole. Da non dimenticare un costume da bagno, poiché molti campi e lodges dispongono di una piscina.


CLIMA


Abbiamo detto che conoscere il clima del Paese che si visita nel periodo della vacanza aiuta molto nella scelta su cosa mettere in valigia. Ecco quindi un piccolo riassunto di cosa ci si può aspettare dal punto di vista meteorologico da queste parti.


Come prima cosa si rende necessario descrivere come si sviluppa il clima in Namibia durante l’arco dell’anno in maniera da dare una giusto significato all’inventario per la preparazione della valigia. La Namibia è un paese semidesertico che quindi ha una successione di stagione delle piogge e stagione secca. Dal punto di vista climatico in senso stretto, quindi, possiamo dire che sarebbe errato parlare di successione delle quattro stagioni come avviene in Paesi più umidi come l’Italia. Ovviamente anche qui vi è un periodo più freddo seguito da un altro più caldo ma sono concettualmente un po’ diversi da come siamo soliti viverli. La vera variabile importante è l’umidità che per gran parte dell’anno rimane molto bassa praticamente in tutto il territorio nazionale ad eccezione dei luoghi in cui scorrono i fiumi perenni (confine con l’Angola e le regioni di Kavango est e Zambezi, fino a qualche anno fa chiamati Fascia di Caprivi). Dal punto di vista climatico quindi quale può essere il periodo migliore per venire in Namibia?


Clima suddiviso in periodi:


Febbraio - Marzo: temperature piacevoli sia di giorno che di notte. Questo è il periodo in cui ufficialmente si verificano le piogge importanti che possono protrarsi (scemando) fino ad Aprile


Pro: deserto in Fiore e con acqua, nascite in Etosha

Contro: meno avvistamenti di animali


Aprile - Maggio: salvo qualche acquazzone sporadico è un buon periodo per venire in Namibia


Giugno - Luglio - Agosto: pieno inverno australe con temperature notturne che possono scendere sotto lo zero. Periodo con maggiore escursione termica tra giorno (28 gradi) e notte (sotto lo zero).


Pro: buoni avvistamenti di animali

Contro: temperature notturne fredde


Settembre - Ottobre - Novembre: dal punto di vista climatico questi sono i mesi migliori in assoluto per visitare la Namibia


Dicembre - Gennaio: Ottimi mesi per visitare la Namibia anche se le temperature di giorno possono essere un po’ alte (anche 43 gradi in Etosha)


Una volta a conoscenza del clima che ci dobbiamo aspettare per il periodo del nostro viaggio allora possiamo iniziare a scegliere i capi di abbigliamento da portare con noi.



NOTE IMPORTANTI PER PREPARARE LA VALIGIA


Durante un viaggio in Namibia si incontreranno molte situazioni differenti: dai safari alle gite lungo la costa passando da climi molto secchi e caldi (Etosha, Namib) alternati da altri molto umidi e freddi (Costa della Namibia), il tutto all’interno di veicoli con aria condizionata al massimo per evitare l’effetto serra all’interno del mezzo. I vestiti eleganti possono tranquillamente essere lasciati a casa. I tessuti da prediligere sono invece quelli tecnici o quelli naturali in quanto sono più versatili, sono più comodi e facili da lavare e mettere in valigia. Una nota importante riguarda i colori: evitare di prendere colori scuri (nero o blu) o bianchi perchè hanno la tendenza ad attirare gli insetti. Anche i colori sgargianti sono da evitare, soprattutto se si partecipa ai safari. Gli animali hanno infatti una vista molto acuta e più i colori sono vivaci, più saranno visti dalla distanza e gli animali tenderanno ad allontanarsi prima. Per questi motivi il colore universale per l’Africa è il KAKI, cioè una tipologia di beige di varie tonalità


SCARPE E CIABATTE


Le scarpe sono un elemento fondamentale da prendere in consideraziones soprattutto se si vuole partecipare ad un viaggio importante come quello in Namibia. Si camminerà in città e lungo i comodi sentierini che collegano le stanze del Lodge all’area comune ma si percorreranno anche deserti sabbiosi e sentieri rocciosi (Twyfelfontein). In sostanza quello che serve è avere scarpe solide e comode in maniera da poter camminare comodamente nelle più differenti situazioni ma anche tenendo presente che possono essere usate normalmente anche una volta ritornati a casa. Discorso simile vale anche per le ciabatte o le infradito che vengono consigliate caldamente. Esse possono essere usate comodamente nelle camere, andare a cena durante le notti corrispondenti all’estate australe ed anche per metterle in macchina se si volesse essere un po’ più comodi durante gli inevitabili lunghi spostamenti


CAPPELLO


Il cappello è un accessorio fondamentale per l’Africa. Non sottovalutate mai il sole africano che è molto insidioso. Il clima in Namibia è sempre molto secco (eccetto che lungo la costa) pertanto la percezione del calore è diversa da quella a cui si è abituati vivendo in zone umide come l’Italia. Durante il tour si suda molto ma difficilmente si riesce a stabilire l’intensità di questo fenomeno perchè il sudore stesso tende ad evaporare direttamente dai pori. Invito chiunque a provare a portare uno zaino lungo camminata nel deserto del Namib ed a verificare che, dopo un po’ di tempo, tutto il corpo sarà asciutto eccetto la schiena che sarà completamente bagnata, come se fosse stata messa sotto un getto importante di acqua. Togliendo lo zaino si espone l’area della schiena che è fradicia ma nel giro di pochissimo tempo si asciugherà completamente. In alcuni casi mi è capitato di soccorrere alcuni viaggiatori che avevano sottovalutato il potenziale pericolo e che, non portando mai il cappello, si erano presi importanti insolazioni che hanno quasi fatto rischiare di far saltare il viaggio


OCCHIALI DA SOLE


Molto importanti sono gli occhiali da sole grazie i quali saremo sempre protetti dal riverbero dei raggi solari in quanlsiasi condizione ci si trovi durante il viaggio. Il sole è una componente fondamentale di un qualsiasi tour in Africa e si raccomanda di portare con sè occhiali da sole di buona fattura

Polaroid - 07886 - Occhiali da sole Donna e Uomo Rettangolare - Polarizzati - Materiale leggero - Custodia protettiva inclusa


BORRACCIA


Proprio grazie al sole ed alla secchezza dell’aria conviene sempre avere a portata di mano un po’ di acqua. Di questi tempi conviene averne una personale in maniera da minimizzare l’inquinamento ed il contatto con patogeni esterni



Per comodità abbiamo creato una comoda lista che può essere presa in considerazione per preparare i bagagli. Prova a cliccare sulle parole colorate, verrai reindirizzato immediatamente agli articoli di riferimento. Comodo no? ;-)


ABBIGLIAMENTO BORSONE/ZAINO


1x Sistema a cubo da viaggio

1x Giacca leggera antivento ed antipioggia

1x Pile o felpa

2 x Pantaloni da safari con cerniere

1 x Pantaloni corti

2x Leggings

1x Fascia bandana elastica (Buff)

2 x T-shirt maniche corte

1x Maglietta maniche lunghe

2 x Camicie maniche lunghe

2 x Camicie maniche corte

1x Maglietta-pigiama per dormire

6 x Calzini

6 x Mutande

1 x Scarpe

1 x Sandali

1 x Beauty case da bagno

1 x Costume da bagno

1x Reggiseno sportivo (per Lei)

1x vestito leggero un po’ piú elegante (per Lei)


ACCESSORI - ZAINETTO DA GIORNO


1 x Cappello

1x Borraccia

Occhiali da sole

Fotocamera ed obiettivi

Caricabatteria fotocamera

Porta documenti

Fazzoletti

Salviette umidificate

Igienizzante per mani

Telefono celluare

Caricabatterie telefono

Pila da testa o torcia

Quaderno / diario / penne

Binocolo

1 x Paio di guanti (periodo invernale)

Kit cucito

Accendino e/o fiammiferi

Sacco in plastica per la biancheria sporca

Set bottiglie in silicone da viaggio

Sacchetti impermeabili per bottiglie (Shampoo,...)

Set spazzolino da aereo

Cuscino da viaggio, mascherina per occhi e tappi per le orecchie (per il viaggio in aereo)


Ora che hai tutti gli elementi a disposizione per preparare la valigia non ti rimane altro che prendere un biglietto, farla e venire subito a trovarci in Namibia ;-)




#Namibia #namibiatravel #manueleaugello #valigia #valigie #farelavaligia




35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti