Cerca
  • Emanuele Augello

Segliere le Valigie Giuste per il tuo Viaggio

Aggiornamento: ago 26


Se hai già una valigia con cui hai girato il mondo, se ne vuoi una con la quale desideri iniziare a farlo, scopri con noi quale sia la migliore opzione per trovare la tua fedele compagna di viaggio




Ti sei mai chiesto quale valigia serva per venire in Namibia? Non preoccuparti, siediti comodo che ti aiuto a capire quale bagaglio sia il migliore per un viaggio di questa portata tenendo presenti i tuoi desideri e le tue possibilità. Prima di iniziare, però, mi sento di consigliare un comodissimo accessorio indispensabile per la preparazione di qualsiasi tuo bagaglio: la BILANCIA per valigie!!!




Un viaggio in Namibia è necessariamente itinerante pertanto ogni giorno oppure ogni due giorni si deve chiudere la valigia per affrontare una nuova tappa di trasferimento. Questa tipologia di viaggio implica di avere valigie comode sia nell’inserimento ed estrazione del contenuto ma contemporaneamente devono essere facili da stipare nel bagagliaio dei veicoli.


Ma allora quali valigie scegliere? Innanzitutto pensiamo alle dimensioni ed il peso massimo che devono essere adeguate alle regole di imbarco delle compagni aeree con le quali si viaggia. Al momento dell’acquisto del biglietto faranno fede le indicazioni riportate sulla conferma del volo. Per evitare qualsiasi difficoltà la regola generale da seguire per il bagaglio da stiva è averne uno in cui la somma delle tre dimensioni (llunghezza + larghezza + altezza) non superi i 158 cm e che pesi a pieno carico non oltre i 20 chilogrammi.


Una volta capite le dimensioni, la scelta della valigia può ricadere su rigida, morbida, borsone da viaggio e zaino. Qui di seguito propongo un piccolo elenco eplicativo delle terminologie applicabili alle differenti categorie di bagagli:


- Valigia rigida: costituita da un guscio esterno in policarbonato o polipropilene che garantische caratteristiche di solidità, sicurezza, impermeabilità ed eleganza. Sono piú facili da pulire delle altre tipologie di valigia ma sono quelle che tendono a rovinarsi piú facilmente a contatto con superfici non immobili come ad esempio i bagagliai di veicoli che percorrono strade sterrate. Per un viaggio in Namibia il consiglio prevalente è quello di evitare valigie rigide proprio per le motivazioni qui sopra


- Valigia morbida: fatta in genere con materiali tipo poliestere e nylon che garantiscono vantaggi in termini di peso, flessibilità e di conseguenza ingombro quando stivata. Hanno la possibilità di avere scomparti multipli sia all’esterno che all’interno e costa in genere meno della collega rigida


- Borsone da viaggio: è considerato da molti il miglior acquisto per qualsiasi tipo di viaggio in quanto ispirato alle valigie morbide ma con caratteristiche di robustezza che lo rendono simile sotto questi punti di vista anche alle valigie rigide


- Zaino: la sua caratteristica principale consiste nell’assenza dello scheletro con maniglia e rotelle. I grandi vantaggi di questa tipologia di valigia sono i costi notevolmente ridotti rispetto alle altre categorie, la possibilità di poter esplorare aree impervie in maniera agevole, una grande ergonomicità, sono molto resitenti ed adattabili alle piú diverse situazioni


La scelta finale ovviamente dipende da tanti fattori tra cui molti soggettivi. L’esperienza in Namibia mi suggerisce di consigliare il borsone da viaggio per via della sue grande versatilità, maneggevolezza, resistenza e facilità di carico nel bagagliaio. Il modello che per molto tempo è stato mio inseparabile compagno è il borsone da viaggio Eastpak Tranverz




Dopo aver scelto il bagaglio principale dobbiamo pensare al Bagaglio da Cabina. Esso è fondamentale per riuscire a portare con noi in ogni momento quanto ci serve nell’immediato. Libri, vestiario leggero di ricambio, medicine oppure occhiali. Comodità e praticità sono le parole d’ordine per sceglierne uno adatto ad un viaggio in Namibia. Le dimensioni si aggirano intorno ai 55 cm x 40 cm x 20 cm. Ogni compagnia aerea ha le sue specifiche ed al momento dell’acquisto del biglietto faranno fede le indicazioni riportate sulla conferma del volo.


In circa venti anni di safari ho avuto modo di osservare moltissime situazioni n cui il bagaglio da cabina sia stato utile anche durante gli spostamenti oppure totalmente ingombrante e poco pratico. La soluzione migliore, a mio avviso, consiste nel trovare un bagaglio a mano con guscio rigido per il viaggio in aereo e portare un comodo zainetto morbido da utilizzare durante la vacanza. Quest’ultimo ovviamente può anche essere stipato nel borsone da viaggio durante le tratte di avvicinamento al Paese da visitare o di rientro a casa.


Le opzioni di valigie da cabina sono le seguenti:


- Valigia da cabina rigida: come per le sorelle maggiori sono molto comode e resistenti, inoltre proteggono molto bene gli oggetti al suo interno che in questo caso possono anche essere relativamente fragili (occhiali, cibo secco,...). Sono inoltre le più sicure in termini di eventuali manomissioni, sono impermeabili, si puliscono con facilità e, perchè no, sono molto eleganti da sfoggiare


- Valigia da cabina morbida: i vantaggi di optare per una soluzione di questo tipo sono la comodità di potersi espandere, la morbidezza dei materiali le permette di adattarsi agli spazi, è ricca di tasche, è più leggera e costa meno rispetto ad una valigia rigida


Sebbene gli zaini siano più facilmente stipabili rispetto alle valigie rigide, tendono ad essere graditi principalmente da una clientela giovane per via della minore praticità durante gli spostamenti.


Come detto poco sopra, per un viaggio in Namibia è preferibile portare valigie morbide, siano esse borsoni da viaggio o zaini, perchè più comode per gli spostamenti durante la vacanza ma anche durante i safari. Ad ogni modo le valigie rigide sono comunque sempre ampiamente utilizzate dai viaggiatori che raggiungono la Namibia.


Per motivi legati alla praticità ed alla facilità di riconoscimento si può optare per i:


- Set di valigie: esistono in commercio set di valigie da viaggio, siano esse rigide o morbide, che consentono di fare un unico acquisto ed avere a disposizione le valigie in coordinato.



In tutti i miei viaggi ho avuto grandissime soddisfazioni a viaggiare con le seguenti valigie (e/o i loro aggiornamenti per quando è stata ora, ahimè, di cambiarli!):









Tranverz L Valigia 2 ruote 79cm














Tranverz S Valigia cabina 2 ruote 51cm












Rodey Zaino 49 c m

scomparto Laptop








#Namibia #namibiatravel. #emanueleaugello #Valigia #Valigie #Comescegliereunavaligia





26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti